Loading...
 * Dettagli Torrent   globale  | Commenti (0) 


- Bruce Springsteen - The Best Hits - The Singles (2016)[Mp3 128 kbps](Unofficial) -


Download via torrent:
Categoria bittorrent Musica
Descrizione


Artist: Bruce Springsteen
Album: The Best Hits - The Collecion
Genre: Rock
Source: CD
Year: 2016
Covers: Front Back CD
Codec: LAME 3.97
Version: MPEG 1 Layer III
Quality: Insane, (avg. bitrate: 128kbps)
Channels: Stereo / 44100

01-Streets Of Philadelfia
02-The River
03-Born To Run
04-Thunder Road
05-Badlands
06-Hungry Heart
07-Atlantic City
08-Dancing In The Dark
09-Born In The USA
10-My Hometown
11-Glory Days
12-Brillant Disguise
13-Human Touch
14-Better Days
15-Secret Garden
16-Murder Incorporated
17-Blood Brothers

Playing Time.........: 01:11:36
Total Size...........: 163,93 MB

1-Streets of Philadelphia è una canzone scritta per la colonna sonora del film Philadelphia del 1993, pubblicata come singolo l'anno successivo.
Il brano ha ottenuto un notevole successo in molti paesi contribuendo a rilanciare la carriera di Spingsteen dopo qualche anno di appannamento artistico ed è stato premiato con l'Oscar alla migliore canzone e quattro Grammy Award. È inoltre stato inserito nell'AFI's 100 Years... 100 Songs, elenco che raccoglie le migliori canzoni dei film.
2-The River: Ogni volta che ascolto The River di Bruce Springsteen sul mio corpo blindato prende forma una specie di tremito e il sangue comincia a correre rivoltoso e non si ferma più. Ogni volta che ascolto The River, e sono più di vent’anni che l’ascolto, precipito dentro una storia struggente d’amore e disinganno che richiede una dose di alienazione molto forte per restare insensibili.
3-Born to Run è stata pubblicata nel 1975 come primo singolo tratto dall'album omonimo.
È stata inserita alla posizione n°21 della classifica delle 500 migliori canzoni della storia stilata dalla rivista Rolling Stone.
4-Thunder Road: A volte ti trovi a pensare ad alcune canzoni, al loro significato, alle emozioni con le quali ti annaffiano lo stomaco. Fai un lungo giro, dentro questi pezzi, metti il repeat automatico e provi a lasciar fluire dentro di te l’energia.
In altre occasioni quell’energia non basta, che di essere annaffiato non ti va, perché certi giorni non ti senti un geranio, ma piuttosto uno scoglio di fronte all’oceano, e allora serve di più.
Cerchi tra tutte le canzoni, provi a scovare chiavi di lettura diverse.
Poi a un certo punto mandi tutto in culo, vai sul sicuro e fai partire Thunder Road.
5-Badlands è una canzone tratta dall'album Darkness on the Edge of Town e pubblicata come singolo nell'agosto del 1978.
6-Hungry Heart è un singolo di Bruce Springsteen del 1980, appartenente al suo quinto album The River.
Joey Ramone chiese a Springsteen di scrivere una canzone per il gruppo Ramones e quella stessa notte Springsteen scrisse "Hungry Heart" che però decise di tenere per sé su consiglio del suo produttore e manager Jon Landau. Il titolo del brano è ripreso dal verso dell'Ulysses di Alfred Tennyson: "For always roaming with a hungry heart".
È stata inserita dai critici di acclaimedmusic.net come 38# canzone più bella del 1980, 342# degli anni ottanta e 1870# di tutti i tempi.
7-Atlantic City è contenuta nell'album Nebraska del 1982.
La canzone parla di un progettato incontro romantico di una coppia ad Atlantic City, ma parla esplicitamente anche di malavita e della difficoltà di trovare e mantenere il lavoro, il dramma dell'uomo che non ha nulla ma desidera tutto. Se pur estremamente pessimista, la canzone lascia aperta la possibilità di un riscatto per il futuro
8-Dancing in the Dark Ultimo brano registrato per il disco, è stato il singolo con più ampio successo commerciale pubblicato dal cantautore statunitense, raggiungendo la posizione n. 2 nella classifica di Billboard.
9-Born in the U.S.A. La canzone è stata inserita alla posizione numero 275 nella lista delle 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone e nel 2001 la RIAA l'ha inclusa al 59º posto tra le 365 canzoni del secolo.
10-Born in the U.S.A.: La canzone tratta degli effetti della Guerra del Vietnam sugli statunitensi, sebbene sia spesso interpretato come un tema patriottico, fraintendendo così il significato. Il presidente repubblicano Ronald Reagan volle utilizzare la canzone per la sua campagna elettorale, ma Springsteen rifiutò.
11-My Hometown: Registrata nel maggio del 1983, raggiunse la posizione n. 6 nella classifica di Billboard e la posizione n. 1 nella Hot Adult Contemporary Tracks
12-Brilliant Disguise è il primo singolo estratto da Tunnel of Love, l'ottavo album in studio del cantautore statunitense Bruce Springsteen. È stato pubblicato nell'ottobre del 1987, arrivando alla posizione numero 5 della Billboard Hot 100 e al primo posto della Mainstream Rock Songs. Il singolo successivo, Tunnel of Love, raggiungerà anch'esso il primo posto della Mainstream Rock Songs, dando a Springsteen due numero 1 consecutivi.
Come gran parte dell'album Tunnel of Love, Brilliant Disguise è stata registrata nello studio casalingo di Springsteen, chiamato Thrill Hill East, tra il gennaio e il maggio del 1987 con alcuni membri della E Street Band.[2] In questa canzone, Springsteen ha suonato diversi strumenti ed è stato accompagnato dalle tastiere di Roy Bittan, dall'organo di Danny Federici e dalla batteria di Max Weinberg.
Il testo della canzone rappresenta una confessione d'insicurezza da parte di Springsteen. Vengono descritte emozioni che comprendono gelosia, confusione e ansia da parte del cantante sul fatto che sua moglie sia per lui diventata un estraneo. Il testo fa riferimento alle maschere indossate dalle persone e all'amarezza che può scaturire quando ci si rende conto dell'oscurità celata dietro alle maschere stesse.
Il ritmo tranquillo della canzone aumenta progressivamente. Il sound è ridimensionato dal tipico stile della E Street Band. Il cantante ammette di avere fatica nel fare le cose per bene, ma ciò non aiuta. Egli non può fidarsi né di sé stesso, né di sua moglie. Sia Springsteen che la donna continuano a svolgere i rispettivi ruoli – lui del "faithful man" (uomo fedele), lei della "loving woman" (donna innamorata), ma il cantante è comunque devastato dalla propria insicurezza.
Un verso chiave a metà canzone recita: "I wanna know if it's you I don't trust / Because I damn sure don't trust myself" ("Voglio sapere se è di te che non mi fido / perché proprio non mi fido di me stesso&#34. Queste parole sintetizzano le emozioni che risuonano in tutta la canzone e, probabilmente, nell'intero secondo lato dell'album Tunnel of Love.
Springsteen stesso ha ammesso riguardo al brano:
«Dopo l'85 ne avevo abbastanza e scavai dentro di me per scrivere di uomini, donne e amore, argomenti che fino ad allora avevo lasciato ai margini del mio lavoro.»
13-Human Touch è il primo singolo estratto da Human Touch, l'eponimo nono album in studio. È stato pubblicato nel marzo del 1992, arrivando fino al primo posto in Italia e Norvegia. Il singolo è inoltre entrato nella top 10 delle classifiche di Paesi Bassi, Svezia, Irlanda e Svizzera. Negli Stati Uniti è stato pubblicato come doppio lato A insieme a Better Days, raggiungendo la posizione numero 16 della Billboard Hot 100 e il primo posto della Mainstream Rock Songs, mantenendo quest'ultimo per tre settimane.
La canzone include Randy Jackson al basso e Jeff Porcaro dei Toto in una delle sue ultime performance alla batteria. È stata spesso suonata da Springsteen in concerto con la E Street Band, nonostante il gruppo fosse stato sciolto ai tempi della registrazione originale.
14-Better Days è l'esempio lampante del maggiore ottimismo che contraddistingue Lucky Town rispetto al più introspettivo Human Touch, l'album di Springsteen pubblicato in contemporanea quello stesso anno.
15-Secret Garden uscì il 27 febbraio 1995, posizionandosi al #19 della Billboard Hot 100. Fu rimasterizzato l'11 aprile dello stesso anno, per la Sony Records con una versione live di Thunder Road. Il brano ebbe molta fortuna, perché venne inserito nella colonna sonora del film Jerry Maguire del 1996.
16-Murder Incorporate "Se non capite cosa vuol dire Murder Incorporated, se non vi commuovete quando durante 41 Shots Jake Clemons se ne sta tutto il tempo con le mani alzate, vuol dire che non capite proprio una beneamata fava nè di musica nè del mondo che vi circonda." (Bruce)
17-Blood brothers è il tentativo di capire il significato di “amicizia” quando ci si fa più vecchi.
Info: Per scaricare devi usare un client come uTorrent o Transmission
AnnounceURL
udp://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce
Hash 87b5e657881e1af1546f9304da20921fcbfc0f4e
Peers seeds: 61 , leech: 7
Size 65.77 MB
Completato 170x
Aggiunto 30.06.19 - 13:06:27
Uploader   leonenero
Votazione (Voti: 0)


Condividi questo bittorrent:


html/blog:


bbcode/forum:




Aggiungi Commento